Skip links

Come ricordare qualcosa di dimenticato

Oggi vedremo come ricordare qualcosa di dimenticato.

Ti sarà capitato diverse volte di avere un’idea, oppure di entrare in una stanza per fare qualcosa ma… di dimenticarti di cosa si trattava.

In questo articolo voglio spiegarti cosa fare quando di scordi qualcosa.
E non ti dirò “se te lo sei scordato si vede che non era importante”!

come ricordare qualcosa di dimenticato
cosa fare quando ti scordi qualcosa

Come ricordare qualcosa di dimenticato

Ripercorri i tuoi pensieri

Parti dall’ultimo pensiero che ricordi e prova a ricostruire il percorso mentale che ti ha portato all’idea scomparsa.
Se non ci riesci vaga liberamente tra i pensieri sempre partendo da un punto iniziale.

Ripercorri i luoghi

Sei entrato/a in una stanza per fare qualcosa che non ricordi più? Ritorna nella stanza o nel luogo dove ti è venuta l’idea.

Ripercorri le azioni

Hai preso il telefono per cercare qualcosa? Torna a fare quello che stavi facendo prima: vedere un video, ascoltare una canzone, leggere qualcosa…

Tutto questo serve a ricreare gli stimoli ambientali nei quali si è generata l’idea e a spingere la nostra mente a percorrere gli stessi sentieri mentali e creativi.
È molto efficace!

Ora proseguiamo con altre strategie per ricordare qualcosa di dimenticato:

Scansiona le aree della tua vita

Pensa se ti sembra abbia a che fare uno ad uno con: lavoro, amici, studio, sport, passioni…
Cogli liberamente i pensieri che saltano per ognuno di questi campi e vedi cosa nasce da ognuno di essi.

come ricordare qualcosa di dimenticato

Pensa ad altro

Se tutto quello che abbiamo visto fino ad ora non funziona, prova l’approccio opposto: fai tutt’altro e rilassati.
Ti sembrerà strano, ma lasciare la tua mente vagare può farla tornare a quell’idea che ti sei dimenticato/a.

Prima di proseguire ti invito ad iscriverti alla mia newsletter per rimanere aggiornato/a sui nuovi contenuti:

Ma come fare ad evitare che succeda?

La cosa migliore da fare però, è fare in modo che tutto questo accada meno frequentemente.

Ci sono diverse cosa che puoi fare (o non fare) per diminuire le possibilità di dimenticarsi le idee:

  • non fare più di una cosa contemporaneamente
  • non passare continuamente da un’attività all’altra
  • scrivi subito le cose che ti vengono in mente o crea un’associazione per non scordarle
  • sii più presente e consapevole in quello che fai (la meditazione può aiutare molto)

Ma, ovviamente, la cosa più efficace che puoi fare è… allenare la memoria!

Una mente allenata scorda molto meno!

Inizia imparando le tecniche di memoria di base, come il link method e il palazzo della memoria.

Se poi vuoi imparare delle tecniche più avanzate, ho realizzato un corso con altri due professionisti dell’apprendimento e della memoria, in cui abbiamo strutturato un percorso che ti insegna ad impadronirsi di tutte le sfumature della mnemotecniche passo passo.
Si chiama Mnemonica l’arte di ricordare, clicca qui per leggere la presentazione.

Ora che sai come ricordarti le cose che ti dimentichi e come evitare di dimenticarle, non ti resta che applicare questi consigli nella vita di tutti i giorni, e in breve tempo noterai dei grossi miglioramenti!

Alla prossima,
Andrea